Alice Tebaldi Designer

Ross Lovegrove

Ross Lovegrove è un designer incredibile. Quando ho visto il suo orologio Hu diminutivo di Human, extension timepiece, prodotto da Issey Miyake, ho subito pensato: “Mammamia, geniale”. E’ un’unione tra titanio, anallergico e silicone per il cinturino; il funzionamento è semplice ed essenziale, con le sole lancette di ore e minuti e due puntini indicatori e la forma sinuosa si modella sul polso di chi lo indossa: grande lavoro di ergonomia applicata.

Nato a Cardiff, nel 1958, Ross Lovegrove è uno dei designer più affermati del panorama internazionale: il suo stile inimitabile è ispirato alle leggi del riduzionismo di forme, materiali e colori. Lo studio approfondito della fisionomia umana e delle forme organiche caratterizza il suo lavoro da sempre, si considera infatti un “biologo evoluzionista” e i suoi lavori sembrano davvero “cartilagini e strutture osse” di oggetti. Ha creato ogni sorta di elemento funzionale: dai walkman alle poltrone di aerei, dalle sedie alle lampade. Qui sotto le scale Dna, nel suo studio di Londra, le sue sedie Go Chair prodotta da Bernhardt Design e Supernatural per Moroso.

Splendide anche le sue lampade Mercury, nuova produzione Artemide, System X  e Andromeda per Yamagiwa.

Sono convinto che lo scopo del design sia migliorare la vita dell’uomo. Nella mia ricerca mi ispiro alla natura dove nulla è casuale e niente e superfluo, tutto avviene per una precisa ragione…sobrietà ed eleganza di forme, minimo impiego di materiali e perfetta funzionalità” Ross Lovegrove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*